Fabio Nicola
Nato a Biella nel 1966, la sua vita è fatta di passione per l’arte e la scultura, per la ceramica e il legno. Il suo percorso formativo ha inizio sotto la guida del professor Lino Tosi e prosegue con una ricerca personale fatta di approfondimenti e prove sul campo.
Ha frequentato la scuola d’arte Barolo di Varallo Sesia, storica istituzione che formava giovani artisti valsesiani fin dal XIX secolo. Lo stesso scultore afferma: «Mi sento fortunato: scavavo con gioia il legno 24 anni fa e mi diverto ancora oggi. Quando ho un’idea la elaboro con il cuore, la lascio maturare, poi entra in azione l’artigianato».
Le sue sculture nascono da legni lacerati, accanto a superfici lisce, fessure create per lasciare posto alle emozioni, vuoti e pieni, chiari e scuri in contrasto, materiali diversi ma assemblati in sintonia. La materia legno diventa leggera, bruciata o colorata, delicata o violenta: è come se le emozioni rincorressero le sensazioni.
Tra i numerosi premi vinti ricordiamo:
Premio della giuria con
l’opera Incontrarsi nell’acqua, nell’aria, concorso di scultura su legno Legno e Sensazioni, Ossana (TN), 2002
Premio della giuria popolare con l’opera Frammenti di libertà, concorso di scultura su legno Legno e Sensazioni, Ossana (TN), 2003
Premio della Giuria con l’opera Profilo di una vita, concorso di scultura su legno Legno e Sensazioni, Ossana (TN), 2004
Partecipa al Concorso Trucioli d’Artista nel 2004 e nel 2007 vincendo il primo premio “Artistidel Legno” nel 2004 con l’opera Giochi senz’anima.
Fabio Nicola
Fabio Nicola
TURISMOVEST - Via F.lli Piol, 8 10098 RIVOLI - Tel.+39 011 9561043 FAX +39 011 9534903 - P.IVA 08437240016